Caratteristiche dei segni zodiacali: Cancro

Il Sole transita in questo segno approssimativamente tra il 22 giugno e il 22 luglio

Segno di Acqua: intuizione e sentimento
Cardinale: costruttivo e affidabile
Femminile: ricettivo e accogliente
Pregi: generosità e affettuosità
Difetti: possessività e suscettibilità
Segni particolari: aria diafana e lunare
Colore: bianco
Metallo: argento
Pietra: perla

Pianeta governatore: Luna, la capacità di nutrire e proteggere

Un segno d’Acqua, quindi persone plastiche, influenzabili, che “s’increspano” a ogni soffio di vento, che sono colpiti più di altri dagli avvenimenti, così come un sasso gettato nell’acqua comincia a disegnare cerchi, anche loro non restano indifferenti a ciò che succede nell’ambiente. Ma questo li fornisce di sensibilità, compassione, senso artistico, desiderio di proteggere e grande senso materno, presente anche negli uomini.
Proiettati nel loro mondo interiore talvolta si distraggono, persi a ricordare il loro passato e il periodo roseo dell’infanzia, quello che più di ogni altro hanno amato. Mantengono per tutta la vita una sorta di cordone ombelicale con la famiglia e la loro realizzazione più cercata è una nuova famiglia, un ambiente protetto in cui possano muoversi a loro agio.
Sono gentili, condiscendenti ma suscettibili, hanno senso artistico, buona memoria, spesso sono golosi di dolci e gelosi dei loro partner.
Amano con una dedizione totale ma si aspettano di essere ricambiati con altrettanta disponibilità, sono facili da ferire e sognatori incalliti.
Il punto debole dal punto di vista del benessere si concentra nello stomaco, dove somatizzano la fatica di vivere.