I 12 ascendenti

Scopri le caratteristiche della tua personalità in base all'ascendente

ARIETE


Un Ascendente in questa posizione rende grintosi ed energici, dinamici e dotati di uno spirito competitivo che si manifesta in ogni circostanza e predispone a ruoli di comando e di primo piano.  Difettano di senso diplomatico e pazienza, cosa che può complicare i rapporti con gli altri. Un altro punto debole è la scarsa costanza, spesso cambiano obiettivo prima di averlo raggiunto. Il loro punto di forza è invece la passione che sanno mettere in tutto quello che fanno.

TORO

Tranquilli, amanti del quieto vivere e di una certa routine rassicurante, coloro che hanno l’Ascendente in Toro sono dotati di saggezza, costanza, senso pratico. Saldamente ancorati a terra, non si perdono in fantasie e sanno come raggiungere i loro obiettivi, tra i quali un lavoro sicuro e una grande famiglia. Ma non sono solo persone pratiche e terrene, hanno una sensibilità molto accentuata per tutte le manifestazioni artistiche e culturali.

GEMELLI


Sono persone con il cervello che lavora continuamente a pieni giri. Hanno bisogno di stimoli, di nuove cose da fare, d’intrattenere molte relazioni, di parlare tanto e spesso. Si mostrano spiritosi e simpatici, estroversi, socievoli. Tanta attività non è però supportata da un’adeguata costanza e gli obiettivi vengono abbandonati dopo poco tempo. Un nuovo interesse scaccia il precedente e questo avviene anche in amore, dove faticano a decidere per un partner stabile, attratti istintivamente dalle nuove conoscenze.

CANCRO

Hanno l’aria sensibile, romantica, dolce e disposta all’ascolto. Ma basta poco per rannuvolarli: sono soggetti a sbalzi d’umore e soprattutto sono molto influenzabili dalle atmosfere e dalle persone che li circondano. E’ sufficiente che vedano un cenno di dissenso, un moto di nervosismo, un attimo di distrazione perché il loro umore peggiori. La famiglia è il luogo dove più di tutti si sentono a proprio agio. Il loro equilibrio è affidato all’appagamento sentimentale e se qualcosa non funziona in questo settore ne risentono in modo significativo.

LEONE


Appaiono forti e sicuri, tendono a cercare il centro dell’attenzione in qualsiasi situazione, un po’ come se il mondo fosse un palcoscenico e loro i primi attori. L’Ascendente Leone si nota nello sguardo, che è alto e fiero, non disposto ad abbassarsi per primo, nel passo deciso, nelle posizioni che scelgono quando sono insieme ad altri, che non sono mai di secondo piano. La voglia di primeggiare si nota anche nell’abbigliamento: ama i colori squillanti, i particolari appariscenti, un certo lusso dichiarato. Sono persone buone e generose.

VERGINE


Per quanto siano acuti osservatori, preferiscono posizioni riparate e di secondo piano, da dove possono osservare quello che succede senza essere disturbati dalle luci della ribalta. Estremamente razionali e critici, soprattutto con se stessi, hanno difficoltà a lasciarsi andare a comportamenti spontanei, passionali, fantasiosi. Affidabili, amanti delle cose semplici e naturali, poco appariscenti sia nell’abbigliamento sia nel comportamento che di solito è misurato, sono vulnerabili alle critiche, anche se raramente disposti ad ammetterlo.
Fisicamente sono snelli e nervosi, se nella gioventù possono dimostrare qualche anno di più a causa della loro serietà, con il passare degli anni conservano invece un aspetto giovanile.

BILANCIA


Sono per eccellenza i diplomatici, i mediatori, coloro che cercano di conciliare opposti punti di vista e fanno di tutto per evitare gli scontri. Ma questo non significa che siano malleabili o facili a cambiare opinione, dietro questa facciata “morbida” si nasconde una certa rigidità. Eleganti, raffinati, sono amanti delle cose belle e armoniose, della tranquillità e della giustizia. Non alzano mai la voce e hanno molti amici, amano la vita mondana, il buon cibo scelto con cura, la musica, l’arte. Il loro equilibrio emotivo è affidato all’appagamento sentimentale, il fatto di avere un partner, di sentirsi la metà di una coppia è un’esigenza che se non realizzata difficilmente li farà vivere in modo sereno.

SCORPIONE


Personalità complesse e molti forti, tendenti a dominare gli altri, sono dotati di carisma e di un magnetismo immediatamente avvertito da chi li avvicina. Hanno una profonda vita interiore che li rende inquieti e tormentati, sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Anche la sessualità è forte, percepibile, determinante nelle loro scelte di vita, dettate molto spesso dalla passione.  Generosi, interessanti, socievoli, sono autoritari in modo così naturale e spontaneo che i loro interlocutori possono non accorgersene per lungo tempo.

SAGITTARIO


Simpatici e brillanti, gentili e molto socievoli. Amano con generosità, informali, hanno un debole per il lusso ma nessun interesse per il denaro, che spendono fin che c’è e non rimpiangono quando finisce. Sono ottimisti e ricominciano da capo senza farsi abbattere da circostanze negative. Sono refrattari ai legami troppo stretti e quando accettano una briglia deve essere molto allentata, altrimenti non resistono alla tentazione di fuggire. Hanno un fisico sportivo.

CAPRICORNO


Incutono una certa soggezione, sono introversi e molto seri, talvolta comunicano una certa freddezza, più esteriore che reale, perché sono dei generosi che non esitano a farsi carico dei problemi e delle sofferenze altrui. Razionali, lontani da sentimentalismi e smancerie, sono efficienti e preziosi amici. Non precipitano le decisioni e hanno la dote della pazienza. Hanno un’aria quasi rigida, severa, eppure nascondono un cuore pieno di passione. Non accettano di essere secondi a nessuno e combattono con tenacia le loro battaglie finché arrivano alla vittoria.

ACQUARIO


Sono gli anticonvenzionali per eccellenza, gli innovatori, i progressisti, persone che guardano sempre avanti e dimenticano volentieri il passato. Le tecnologie, specialmente se d’avanguardia, li intrigano e appassionano, specialmente se volte ad abbattere i confini di un mondo che per loro deve essere il più vasto possibile. Hanno molti amici perché non covano pregiudizi e accolgono la diversità degli altri come il più prezioso dei doni. Spesso parlano più lingue e viaggiano con piacere nei luoghi più sperduti e meno praticati dal turismo di massa.
Il cibo li interessa pochissimo e conservano un fisico snello a tutte le età.

PESCI


Hanno il fascino della dolcezza, del sogno, della fragilità, di un’emotività accesa e percettibile al primo sguardo. E sono proprio le emozioni a governarli, scuoterli, motivarli nelle scelte. Romantici e innamorati dell’amore, teneri, spesso indecisi. Preferiscono contemplare piuttosto che agire, seguire piuttosto che dirigere, talvolta timidi eppure molto socievoli.
Persone malleabili se prese con la dolcezza, impossibili da trattare se affrontate di petto.
Soffrono la solitudine in modo significativo e hanno bisogno di compagni forti che li affianchino.